Disturbo d’ansia generalizzata

7

La nostra ansia non viene dal pensare al futuro, ma dal volerlo controllare.

Khalil Gibran

Che cos’è il disturbo d’ansia generalizzata 

Il disturbo d’ansia generalizzato si distingue da una normale preoccupazione innanzitutto perché l’ansia risulta eccessiva rispetto alla situazione e difficile da controllare.

I sintomi dell’ansia possono essere:

  • irrequietezza,
  • difficoltà a concentrarsi e vuoti di memoria,
  • facilità di affaticamento,
  • irritabilità,
  • alterazione del sonno
  • tensione muscolare

pexels-photo-236151

Ne consegue un disagio clinicamente significativo o la compromissione del funzionamento in ambito sociale, lavorativo o in altre aree significative.

L’ansia è così pervasiva che compromette la qualità di vita della persona che è in perenne preoccupazione rispetto al futuro e a ciò che potrebbe succedere di negativo a sé o ai propri cari.